Innovazione digitale e partecipazione, il Ministro Fraccaro interviene al Huawei European Innovation Day

7 novembre 2018

Il Ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia Diretta, Riccardo Fraccaro, è intervenuto questa mattina a Roma al Huawei European Innovation Day 2018, evento che ogni anno riunisce i protagonisti dell’economia digitale di tutta Europa per condividere idee e progetti sull’innovazione digitale. “Fin dal suo primo giorno di insediamento – ha spiegato Fraccaro nel corso del suo intervento - il Governo del Cambiamento si è impegnato per migliorare la vita sociale e politica dei cittadini, favorendo una loro partecipazione attiva ai processi democratici e decisionali del Paese. Un obiettivo ambizioso a cui i sistemi digitali e lo sviluppo delle tecnologie possono contribuire in maniera decisiva”.

Il Ministro Fraccaro ha ricordato come “accanto al potenziamento degli istituti di democrazia diretta, un punto fondamentale del contratto di governo per cui sono coinvolto in prima persona, riteniamo che la consultazione pubblica, anche attraverso l’adozione di strumenti telematici, possa divenire un fattore vincente per dare un nuovo impulso alla qualità dei provvedimenti legislativi”.

“Il futuro della democrazia è nella partecipazione – ha sottolineato ancora il Ministro – e tale obiettivo è raggiungibile solo incoraggiando in tutti i modi l’adesione attiva dei cittadini alla vita pubblica e politica del nostro Paese. È un cammino difficile e complesso, che abbiamo iniziato presentando in Parlamento le riforme che potenzieranno gli strumenti di democrazia diretta previsti dalla Costituzione e ne introdurranno di nuovi nel nostro ordinamento, come appunto il referendum propositivo. Il web, con la sua capillare diffusione, e i sistemi di consultazioni pubbliche rappresentano senz’altro un altro tassello da aggiungere al processo di risoluzione della crisi della democrazia a cui abbiamo assistito in tutti questi anni”.

Qui il video completo dell'intervento

Torna all'inizio del contenuto